Che cosa è reale?

Milano/Matrix_2.jpg
Centro: Milano
Data:
sabato 27 aprile 2019
domenica 28 aprile 2019
Insegnante : Acharya Daniele Bollini
Prezzo: €90
Come ci relazioniamo alla natura stessa delle cose, alla realtà fenomenica nella sua globalità? Questo fondamentale interrogativo viene affrontato attraverso lo studio delle nozioni di realtà assoluta e relativa – concetti essenziali per la comprensione d

27-28 aprile 2019

Che cos'è reale? La bontà fondamentaledel mondo fenomenico

Insegnante: Acharya Daniele Bollini

c/o Metiss'Art, Via Angelo Morbelli 7, Milano

Costo: 90€ + 10€ quota associativa

Per informazioni e prenotazioni: Tel. 02 36529113
Cell: 335 8254221 Roberto - 392 1301704 Alessandra

email: [email protected]

 

In questo terzo e ultimo seminario della serie della bontà fondamentale passiamo dallo studio della relazione con gli altri, alla relazione con la realtà stessa. Come ci relazioniamo alla natura stessa delle cose, alla realtà fenomenica nella sua globalità? Questo fondamentale interrogativo viene affrontato attraverso lo studio delle nozioni di realtà assoluta e relativa – concetti essenziali per la comprensione della filosofia buddista – nell’ottica delle principali scuole buddiste del piccolo e del grande veicolo. Nel terzo programma della serie vengono quindi introdotti concetti che derivano dalla tradizione shambhala e buddista quali l’idea della vacuità, della luminosità e della sacralità di ogni esperienza. Queste nozioni vengono collegate con temi di stretta attualità inerenti il nostro rapporto con la natura e con l’ambiente. Si introdurrà la pratica della meditazione all’aria aperta, un metodo potente per connetterci con “l’ecologia profonda” e per influenzare la rotta dell’umanità nel contesto dei preoccupanti fenomeni del cambiamento climatico, della perdita di biodiversità, del saccheggio delle risorse e di un’impronta ecologica ormai insostenibile. In sintesi gli insegnamenti di questo corso contrastano la tendenza ad alienarci non solo da noi stessi e dagli altri, mana che dalla realtà stessa.